Pulizia fossa biologica a Udine, Gorizia e Tolmezzo: servizio offerto da Spurgo Service Servizi Ambientali srl

Hai una fossa biologica ma non sai quando pulirla?

Per sapere riconoscere una fossa biologica piena, basta constatare il lento deflusso degli scarichi della tua abitazione, in particolare quelli del bagno e della cucina. Nel lavandino, nella doccia o nel bidet che sia, non fluirà regolarmente l’acqua, mentre dal wc potrà traboccare del maleodorante liquame.

Cosa fare dunque? Certamente non improvvisare un intervento fai da te, col rischio di incappare nell’uso di prodotti o tecniche non consone, ma rivolgersi ad una ditta specializzata come Spurgo Service – Servizi Ambientali Srl che da più di cinquant’anni risolve i problemi di pulizia fosse biologiche e svuotamento Fossa Imhoff a Udine, Gorizia, Tolmezzo. L’iscrizione all’ Albo Gestori Ambientali ne certifica la professionalità, la formazione dei tecnici e l’uso di metodologie secondo le normative in materia.

Slider

Pulizia fossa settica

La pulizia fossa settica o fossa biologica deve essere ben effettuata per non andare incontro al suo malfunzionamento, a odori sgradevoli, dati da un accumulo dei rifiuti in essa contenuti e non eliminati, o a improvvise fuoriuscite di liquame, che possono impattare sull’ambiente inquinandolo sia a livello del terreno, che dell’aria, con l’emissione di gas tossici.

La pulizia fossa biologica è un procedimento che consta di vari passaggi: pulizia, svuotamento, lavaggio e videoispezione.

Si comincia con lo svuotamento fossa biologica i cui rifiuti organici verranno smaltiti presso depuratori autorizzati.

Con la videoispezione, cioè tramite una telecamera telecomandata, si controlla lo stato delle tubature, della vasca, le eventuali rotture o corrosioni.

In fine il lavaggio ad alta pressione col sistema “Canal- jet” disincrosterà il fondo della vasca biologica e le tubature. Con la pulizia biologica si useranno sistemi che non impattano sull’ambiente.

Per pulire la fossa biologica dovrà intervenire, perciò, una squadra specializzata e un camion autospurgo specifico, fornito di pompa di aspirazione, che travaserà i liquami in una cisterna e da qui smaltiti presso depuratori autorizzati. L’ausilio della telecamera servirà, eventualmente, ad individuare cause scatenanti l’intasamento o a programmare lavori di rifacimento.

Pulizia fossa biologica ogni quanto

La fossa biologica deve essere svuotata e ripulita con cadenza regolare, almeno una volta all’anno, al fine di evitare il rischio di intasamento. Solo con una manutenzione regolare ed un buon uso degli scarichi, la fossa biologica potrà durare anche quarant’anni.

Per svuotare fossa biologica la manutenzione fai da te è altamente sconsigliata, perchè può comportare rischi per la funzionalità della vasca e l’integrità degli scarichi, non meno dello sversamento di materiale non biodegradabile, agenti chimici od oli e grassi che possono ostruire gli scarichi e causare reflussi. Vietato quindi l’uso di prodotti corrosivi, come l’acido muriatico, che può danneggiare in maniera irreversibile le tubazioni di scarico in pvc o in metallo.

Per ogni dubbio, rivolgiti ai tecnici di Spurgo Service – Servizi Ambientali Srl che ti offriranno consulenza per ogni tipologia di vasca biologica, indirizzandoti verso le metodologie di intervento e manutenzione più sicure ed efficaci.

Per avere informazioni su questo servizio chiamaci

oppure scrivici






Acconsento *
al trattamento dei dati seconda la normativa sulla privacy

Pulizia fossa biologica